Soggiorni in baita in Val di Rabbi

NATURA DA VIVERE

Le BAITE della Val di Rabbi sono abitazioni rurali in legno e muratura originariamente costruite per la custodia di fieno ed attrezzi, ed usate anche per il ricovero autunnale o primaverile del bestiame.

Questi masi o baite sono costruzioni che, di norma sono in muratura fino al primo piano e di legno al secondo piano. Sono ricavate da vecchie case contadine e ne rispecchiano esternamente la tipologia. All’interno presentano appartamenti delle più svariate tipologie anche dovute ai vincoli posti dalla forma originaria della struttura.

Accanto alla baita unifamiliare, isolata e tranquilla, appena ristrutturata mantenendone intatta la struttura originaria, troviamo anche case rurali ristrutturate con più appartamenti.

Poche baite dispongono di riscaldamento centralizzato che ne consente l’utilizzo anche in inverno.

La dislocazione di tali baite è sia in prossimità dei centri abitati sia in posizioni isolate che però hanno il pregio di essere tranquille. Ogni struttura è sempre raggiungibile con la macchina.

ESTATE: il periodo ideale per un soggiorno in baita è da maggio a ottobre. Il soggiorno in baita è consigliato a persone amanti della natura e della montagna, automunite al fine di potersi muovere e raggiungere i centri vicini (distanti da poche centinaia di metri a qualche chilometro).

INVERNO: nel periodo invernale non sono proposte per l’affitto. Alcune strutture aprono per le festività.