IN MTB: ALLE ISOLE CANARIE IN MOUNTAIN BIKE

Viaggi in bici

IN MTB ALLE  ISOLE CANARIE; gli altopiani vulcanici  e le coste  oceaniche di Lanzarote in mountain bike 

7 – 14 novembre  2020

Il mese di novembre è ideale  per indimenticabili giri alle isole Canarie in mountain bike. I percorsi si sviluppano tra l’oceano ed i vulcani spenti dell’isola di Lanzarote che probabilmente è la  più bella isola delle Canarie.  I percorsi si sviluppano su stradine secondarie che attraversano vecchi borghi, lambiscono  coltivazioni  di viti e per lunghi tratti costeggiano l’oceano e su piste  con il fondo di lava indurita all’interno di Parchi naturali ed accessibili  solamente alle  mtb.  Sono  5 le escursioni proposte le cui difficoltà e lunghezze sono successivamente descritte. A volte si parte in bici direttamente dall’Hotel, altre volte da luoghi raggiunti in autobus dedicato  con al seguito le biciclette; stesse modalità organizzative per il rientro in hotel a fine escursione. Le bici tutte in carbonio e di primissima qualità  sono  fornite dalla nostra organizzazione; è possibile richiedere  l’e-bike previo  supplemento.

Sabato 7 novembre 2020:  Italia – Lanzarote

Partiremo dal Trentino in pullman che è ancora notte fonda    per raggiungere l’aeroporto di Linate dove un volo di linea , con scalo intermedio a Madrid, ci porterà all’Isola di Lanzarote che raggiungeremo  appena dopo  mezzogiorno. Ci trasferiremo al  nostro hotel,  La Geria un 4 stelle a Puerto del Carmen con piscina all’aperto ed  a soli 2 minuti a piedi dalla spiaggia. Qui saremo raggiunti dalla nostra guida  per informazioni  sui percorsi, sulle bevande e cibo che è opportuno portarsi appresso in ogni tour in bici.    Ognuno prenderà in consegna  la propria  bici personale. Cena e pernottamento in hotel.

Domenica 8 novembre:  Teguise e Lagomar  – lunghezza 50 km – dislivello  ca 500 mt        

Dopo la colazione in hotel partiremo da qui direttamente con la bici per San Bartolomè ai piedi del vulcano  Guatisea. Proseguiremo poi per la  cittadina di Teguise dalla tipica architettura  e ricca di caffè e ristoranti; qui faremo una  pausa ristoratrice. Da qui, siamo oramai nel centro dell’Isola, ci dirigeremo verso Nazaret  con il  Museo a cielo aperto Lagomar  che prende il nome dal sovrastante vulcano. Qui Omar Sharif girò il film  “The Mysterious Island”. Proseguiremo  verso sud, raggiungeremo il mare e percorrendo la strada costiera raggiungeremo il nostro hotel a  Puerto del Carmen. Qui dopo un rinfrescante bagno al mare  ceneremo  e pernotteremo  nel nostro  hotel.

Lunedì 9:  Nationalpark Timanfaya, vallata vinicola “la Geria” – ca 45 km – dislivello 650 mt   

Dopo la colazione partiremo  dall’ hotel direttamente in bici, passeremo per Tias e Conil per raggiungere  il parco nazionale Timanfaya che  occupa una parte consistente dell’isola. Qui avvennero grandi eruzioni fra il 1730 ed il 1736. L’attività del vulcano  continua, ne sono la prova  le temperature rilevate ad una profondità di 13 metri sotto la superficie  che oscillano fra i 100 ed i 600 °C. Proseguiremo poi per la Geria  zona dell’isola  nota per l’unicità del suo paesaggio vulcanico  e la  modalità di coltivazione della vite.
Le viti sono piantate in coni formati nei lapilli, localmente chiamati picón, e protetti inoltre da piccoli muri a secco per il  riparo dal vento. Questo tipo di semina permette alle piante di radicarsi più facilmente nel terreno fertile, mentre lo strato superiore di lapilli riduce l’evapotraspirazione.
Faremo sosta in una tipica Bodega (cantina) e, in pullman, faremo ritorno al nostro hotel per la cena ed il pernottamento.

Martedì 10 Novembre:  Roccia ed insenatura di Famara –  ca 45 km – dislivello in salita ca 550 mt 

Fatta colazione in Hotel partiremo da qui in bici per attraversare tutta  l’isola da sud verso nord. Raggiunta questa costa ci aspetta uno dei percorsi più suggestivi di tutta la settimana; attraverso mulattiere e strade sterrate lungo la costa   raggiungeremo  Famara famosa per l’ampia spiaggia e lo sperone roccioso alto 670 metri ed a strapiombo sulla caleta. Questa è la nostra meta giornaliera.  Qui ci fermeremo  e chi vorrà potrà assaporare qualche buon piatto di pesce. In hotel torneremo in pullman. Chi vorrà potrà scegliere tra una nuotata in piscina o al mare o quattro passi a Puerto del Carmen. Cena e pernottamento in hotel.

Mercoledì 11 novembre:   Playa Blanca e El Golfo  – ca 35 km – dislivello in salita ca 200 mt 

Questa giornata la passeremo nella parte occidentale dell’isola famosa per le bellissime spiagge. Dopo colazione partiremo con il nostro pullman per Femès il paese  più alto dell’isola con soli 200 abitanti. Da qui, attraverseremo in bici un altipiano e ci dirigeremo  verso Playa del Papagayo.  Proseguiremo   lungo la costa attraverso  spettacolari calette e raggiungeremo  il borgo marinaro di Playa Blanca dove è prevista  la nostra sosta  di metà giornata. Proseguiremo  poi per le Janubio Salinen, attraverseremo le nere roccie vulcaniche  del massiccio montuoso del Timanfaya per raggiungere  El Golfo la nostra meta quotidiana. Dopo una breve sosta il nostro pullman porterà noi e le nostre biciclette in hotel dove ceneremo e pernotteremo

Giovedì 12 novembre:      non solo bici ma anche arte e cultura; sulle tracce di Cèsar Manrique, Mirador del Rio e Jameos del Agua –  lunghezza ca  40 km  –  dislivello in salita ca 200 mt     

Il punto di partenza della nostra ultima tappa è il Mirador del Rio  su una scogliera realizzato nel 1974 dall’artista César Manrique con caffè e vista panoramica. Lo raggiungeremo  in pullman partendo dal nostro hotel appena dopo colazione. Ammirato  questo belvedere in bicicletta raggiungeremo  la costa ed i Jameos del Agua complesso di Grotte sotterranee createsi circa 3000/4500 anni fà in seguito dell’eruzione del Monte de la Corona ed alla conseguente solidificazione della colata lavica che ha portato alla formazione di un tunnel lavico di ben 6 km. Successivamente, in alcune parti, il tetto di questo tunnel è crollato creando dei buchi attraverso i quali trapela la luce. Infatti, il termine “Jameo“, sta ad indicare “foro  causato del crollo del tetto”. Questa particolare conformazione morfologica ha inspirato l’artista locale Cèsar Manrique che iniziò un’ opera di fusione tra l’artificiale ed il Naturale, adattandosi a questo particolare territorio, realizzando un Giardino Botanico, un Auditorium , un Ristorante con tanto di piste da ballo, ed una Piscina. Proseguiremo poi in bici  costeggiando l’oceano fino a Costa Teguise dove il nostro pullman dedicato ci porterà fino all’hotel per la cena ed il pernottamento.

 

Venerdì 13 novembre:  giornata libera                                                                                   

Si potranno utilizzare le piscine dell’hotel, fare il bagno in mare, passeggiare per Puerto del Carmen o semplicemente riposare. Colazione, cena e pernottamento in hotel.

Sabato 14 novembre 2020: viaggio di ritorno                                                                                                  

Dopo colazione trasferimento in aeroporto e volo per Milano con scalo tecnico a Madrid. Pullman da Milano alle località di partenza.

Quota di partecipazione:  Adulti in doppia: € 1.550  Supplemento singola: €  230

                                         Adulti in 3° letto: € 1.450    Adulti in 4° letto:  € 1.400

                                      Ragazzi fino a 15 anni in 3° letto: € 1.400     2 ragazzi fino 15 anni in 3° e 4° letto  € 1.350 cadauno

  • Supplemento e-bike: a richiesta    
  • Numero minimo di partecipanti:  12 persone
  • Documenti necessari: Carta d’identità
  • La quota comprende:                                                                                                                                                                                      Transfert in pullman dal Trentino o  località di partenza  a Milano  e ritorno; Volo di linea Milano Linate – Lanzarote via Madrid e ritorno; Tasse aeroportuali: 7 pernottamenti con servizio di mezza pensione in hotel 4 stelle a Puerto del Carmen (dalla cena del giorno di arrivo alla colazione del giorno di partenza); Transfert  a Lanzarote persone e biciclette come da programma;Disponibilità bicicletta MTB per 5 giorni tipo Iron Olympia  Carbon 29” con lucchetto, casco, kit accessori, assistenza  (prego comunicare all’atto della prenotazione proprio peso ed altezza); Tassa di soggiorno; Accompagnamento da parte di guida specializzata  per i tour in bici; Assistente  dell’agenzia  durante il viaggio
  • La quota non comprende:                                                                                                                                                                                   Tutti i servizi,  pasti e bevande non menzionati,  bevande e consumazioni lungo i percorsi in bici, ingressi in eventuali musei e luoghi di interesse che, durante i tour  si decidesse di visitare, mance, e bike
  • Quota di iscrizione:                                                                                                                                                                                                          20 € per persona comprensiva di assicurazione medico, bagaglio e annullamento
  • Alcune note:                                                                                                                                                                                                              I vari tour giornalieri non prevedono   grandi ed impegnative salite ma,  in particolare,   molti trasferimenti  pianeggianti e lunghe discese. Nel complesso, i partecipanti al viaggio  dovranno avere una preparazione fisica ed un grado di allenamento di livello medio. Le distanze giornaliere  variano dai 35 e 50 km che si sviluppano attraverso  collinette vulcaniche, altopiani  e tratti di costa. Fatta eccezione per alcuni  brevi tratti  impegnativi, che alcuni biker possono percorrere anche spingendo la bicicletta, le pendenze sono moderate. I percorsi si sviluppano su  strade secondarie asfaltate e piste sterrate facili compresi alcuni tratti di strade aperte al normale traffico. Alcuni tratti  hanno il fondo di  cenere o di ghiaia vulcanica. I  tracciati si sviluppano  per lo più in ambienti naturali e selvaggi  senza la presenza di attività umane ed economiche. Alla sera, però, o in bici  o con il  nostro pullman ritorniamo sempre nello stesso comodo hotel dal quale, dopo una notte ristoratrice, la mattina successiva siamo pronti per la nuova  escursione .
  • Ogni partecipante si intende pienamente responsabile del proprio stato di salute. Ogni partecipante  è tenuto al rispetto del codice della strada. Non sono accettare iscrizioni di minori di 15 anni. Il genitore/accompagnatore del minore ne è il diretto responsabile, ne conosce lo stato di salute  e la preparazione fisica.
  • Il nostro motto:                                                                                                                                                                                                      Il nostro obiettivo non sono le impervie salite  o il centinaio di chilometri giornalieri. Puntiamo al divertimento, relax, contatto con l’aspra natura e con la cultura di Lanzarote.  Percorreremo al massimo 50 km giornalieri. Per assaporare al meglio quello che l’isola offre molti tracciati avranno inizio o fine  in località distanti dall’hotel. Ci penserà l’organizzazione di SOLENEVE Viaggi  al trasporto  dei ciclisti e delle bici quando necessario.
  • PRENOTAZIONI: entro il 30 luglio 2020 

CLICCA QUI PER IL PROGRAMMA STAMPABILE IN FORMA RIDOTTA    IN MOUNTAIN BIKE ALLE ISOLE CANARIE 2020 Programma ridotto

Richiedi Info

Available departures

Unfortunately, no places are available on this tour at the moment