IN BICI: VALTELLINA, LAGO DI COMO VALCAMONICA

Viaggi in bici

E’ assicurato il rientro in Trentino per le ore 20 o anche prima per consentire di partecipare al voto per le elezioni comunali

Valtellina, Valchiavenna fino al confine con la Svizzera e  Lago di Como, Valcamonica e Lago D’Iseo

1 – 3 maggio 2020

In Lombardia, in questi ultimi anni, sono state realizzate diverse piste ciclabili. Le prime due giornate le occuperemo a scoprire due suggestivi percorsi ciclopedonali adatti a tutti per scoprire la bellezza dei paesaggi del fondovalle di Valtellina e Valchiavenna. Pedaleremo seguendo lo scorrere lento dei fiumi Adda e Mera, incontrando borghi storici, castelli, chiese e palazzi. Entrambi i tracciati, perlopiù pianeggianti o con pendenze lievi o un po’ più sostenute nel tratto Bormio – Gravio, si incontrano nella natura incontaminata della Riserva Naturale Pian di Spagna. Il Sentiero Valtellina e la Ciclabile Valchiavenna sono serviti dalla rete ferroviaria, con stazioni dislocate lungo gli itinerari delle ciclabili.

La terza giornata l’occuperemo per percorrere un tratto centrale della ciclabile dell’Oglio. Il nostro percorso in bici inizierà a Capo di Ponte in Valcamonica,  alternerà paesaggi naturali e urbani, si svilupperà in sede propria (salvo brevissimi tratti, essenzialmente in coincidenza di incroci con altre arterie)  incontrando i centri di Breno, Darfo Boario Terme giungendo quindi sulla riva orientale del Lago d’Iseo a Pisogne dove potremo osservare la chiesa di Santa Maria della Neve, detta il Romanino proprio per l’autore di parte degli affreschi che la  caratterizzano.    Proseguirà verso sud lungo la sponda orientale del lago con attraversamento di Marone, città dell’olio, Sale Marasino e Sulzano per giungere al capoluogo del Sebino, Iseo tutti affacciati sul lago. Ammireremo le isolette di Loreto e San Paolo e la più grande isola lacustre italiana, Monte Isola.

Venerdì 1° maggio – in pullman: Trentino/Alta Valtellina –  in bici: ciclabile Valtellina

Dopo aver attraversato la Val di Non e la Val di Sole, raggiungeremo l’alta Valtellina attraverso il Passo Tonale ed il Passo Gavia. Da qui, in bici, inizierà la discesa; all’inizio il paesaggio sarà montano ma dopo appena pochi chilometri inizieranno e meleti, i campi di mais e di grano saraceno ed i vigneti. Il tracciato non presenta difficoltà, è senza salite  e con lunghi  tratti in discesa o pianeggianti. Sistemazione in hotel dislocato in prossimità del tracciato tra Sondrio ed il Lago di Como. Cena e pernottamento

  • Difficoltà: molto facile
  • Distanza 40/70 km a scelta individuale
  • Dislivello in salita: assente

Sabato 2 maggio – in bici: parte bassa ciclabile Valtellina, ciclabile Valchiavenna

Dopo colazione percorreremo il tratto inferiore della ciclabile per raggiungere Colico sulle sponde del Lago di Como dove faremo una pausa. Costeggeremo la parte superiore del Lago e imboccheremo la ciclabile della Valchiavenna per costeggiare prima il Lago di Mezzola e raggiungere, dopo  un dislivello di soli  110 metri in salita, Chiavenna. Solamente chi vorrà potrà proseguire fino al confine svizzero per ulteriori 12 km e 350 metri di dislivello. A Chiavenna il grosso del gruppo attenderà i temerari che si saranno cimentati anche con l’ultimo tratto di percorso ed il pullman per far ritorno in hotel dove ceneremo e pernotteremo.

  • Difficoltà: molto facile
  • Distanza 40/65 km a scelta individuale
  • Dislivello in salita: 150 metri

Domenica 3 maggio – in bici: Capo di Ponte – Iseo –  in pullman: Iseo/Trentino

Fatta colazione in Hotel ci sposteremo in pullman a Capo di Ponte località famosa per le incisioni rupestri; sono oramai 300.000 le figure scoperte realizzate in un arco di tempo di ottomila anni, fino al 1000 a.C. Percorreremo la ciclabile fino a Pisogne dove sosteremo per ammirare il bel centro storico e la Chiesa di Santa Maria della Neve. Proseguiremo costeggiando la sponda est del lago d’Iseo per  Marone  centro conosciuto per il prezioso olio DOP dove effettueremo la nostra sosta pranzo. Proseguiremo infine per ISEO dove il nostro pullman ci aspetta per riportarci a casa in orario utile per esprimere il nostro voto  alle elezioni comunali.

  • Difficoltà:  facile
  • Distanza 40/65 km a scelta individuale
  •  Dislivello in salita: assente

Quota di partecipazione:

  • Adulti in doppia: 470€  –   Supplemento  singola: 40 €  –   Giovani 14 -18 anni: 450 €
  • La quota comprende: viaggio in pullman GT per trasporto persone e bici (bici in  apposito carrello coperto);  trasferimenti interni in pullman per raggiungere i punti di partenza e/o arrivo delle varie escursioni e, considerata la lunghezza  del percorso,  per recuperare eventuali ciclisti in tappe intermedie dei singoli itinerari; 2 giorni di mezza pensione  in camera  prescelta con servizi privati  in hotel 3 stelle con  cena con 3 portate acqua in brocca compresa; imposta di soggiorno; 3 escursioni in bicicletta con l’assistenza di 1/2 referenti dell’agenzia
  • La quota non comprende: bevande alle cene oltre l’acqua in brocca, consumazioni lungo i percorsi in bici ed in pullman, ingressi in eventuali musei che si decidesse di visitare
  • Documenti necessari: Carta d’identità  per adulti e minori
  • Quota di iscrizione: 20 €  per persona  comprensiva di assicurazione medico, bagaglio e annullamento
  • Partenze: Pergine o Rovereto, Trento, San Michele a A, Val di Non (Bolzano previo accordi  che non comportano aumento di prezzo)
  • Le mappe dei percorsi in bicicletta sono a disposizione di tutti gli interessati nelle varie agenzie; sono consultabili in ogni momento e consegnati a tutti i partecipanti al momento della prenotazione. Le tappe variano da ca 65 km a ca 75 km sempre raccorciabili a piacere con salita anticipata sul pullman e sono abbastanza facili e pianeggianti consentendo medie di percorrenza di circa 15 km/ora. Brevi tratti su strade aperte al traffico automobilistico saranno percorsi per spostarsi dall’hotel o dal pullman alla ciclabile e per attraversare qualche paese. Per cause di forza maggiore (pioggia, strada interrotta, ecc) o di opportunità gli itinerari potranno essere cambiati nell’ordine di svolgimento o nei contenuti con decisione collegiale.
  • Note: Ogni partecipante si intende pienamente responsabile del proprio stato di salute. Ogni partecipante è tenuto al rispetto del codice della strada.  Per ragioni di opportunità non si accettano prenotazioni di ragazzi di età inferiore ai 13 anni salvo verifiche individuali ed accordi con la guida bike dell’agenzia. La responsabilità del minore è a carico dell’adulto accompagnatore.

clicca qui per il programma stampabile In bici Valtellina Valcamonica Lago d’Iseo

 

 

 

Richiedi Info

Available departures

Unfortunately, no places are available on this tour at the moment