Trekking alle isole Egadi e Sicilia occidentale

...camminate, natura, barche e bagni al mare

Informazioni

1 - 8 ottobre 2022

8 giorni

1.049 € a persona in doppia + volo

Ufficio Mezzolombardo
Via A. De Gasperi 41/a
0461 600381
donatella.drigo@soleneve.it

Chiedi informazioni

Programma giornaliero

Partiremo di buonora in pullman o minibus per raggiungere l’aeroporto dove un volo di linea ci porterà in Sicilia. Trasferimento da aeroporto al porto di Trapani. Partenza con aliscafo per l’isola di Favignana. Da qui raggiungeremo l’hotel. Prima di cena conosceremo la nostra guida che ci illustrerà in dettaglio il programma settimanale aggiornato in base al meteo con particolare riferimento alle condizioni del mare. Cena e pernottamento in hotel.

Orari del volo e del traghetto permettendo cercheremo di ritagliarci il tempo per un bel bagno al mare.

  •       In bici: giro dell’isola; percorso: facile senza dislivello
  •       A piedi: Monte S. Caterina, percorso: facile, dislivello: 310 m+,

Colazione. Di mattina passeggiata con la guida in bicicletta. Si giungerà a Cala San Nicola, Scalo Cavallo e Cala Rossa. Si continuerà per punta Marsala, Cala Azzurra e Punta Fanfalo; proseguiremo per Grotta Perciata, Lido Burrone e ritorneremo in paese. Durante il percorso ci saranno soste in angoli emozionanti e incantevoli, accompagnate da notizie storiche, aneddoti e credenze che renderanno la passeggiata piacevole e indimenticabile. Pranzo libero. Nel tardo pomeriggio escursione al monte Santa Caterina, dove a un’altitudine di 310 metri sul livello del mare si trova la fortezza dei Normanni. Durante l’ascensione, che dura circa un’ora, si può ammirare la vegetazione tipica della macchia mediterranea, arrivati alla fortezza da dove si scorge tutta l’isola, si ammirano notevoli paesaggi di Favignana, di Levanzo e Marettimo e della costa della Sicilia. Rientro in hotel. Cena e pernottamento.  

Durante la giornata avremo modo di ritagliarci il tempo per un bel bagno al mare.

 

  •       In aliscafo: all’isola di Marettimo, a piedi: escursione “tra l’erica e il rosmarino”
  •       Lunghezza: 8 km, dislivello: 500 m+,

Fatta colazione partiremo in barca per Marettimo. Da Scalo Vecchio, poco fuori l’abitato di Marettimo, una mulattiera conduce alle cosiddette Case Romane, resti di un presidio di Roma del I sec d.c.. Da qui l’escursione prosegue fino all’edificio del Semaforo, in cima al crinale, per ridiscendere fino al faro di Punta Libeccio e alla suggestiva Cala Nera. Pranzo libero. Rientro nel pomeriggio a Favignana. Cena e pernottamento.

Non mancherà la possibilità di un bel tuffo in mare.

  • In aliscafo: a Levanzo, a piedi: escursione “Le scogliere e i graffiti preistorici”
  • Lunghezza: 8 km, durata: 3,5 ore, dislivello: 200 m+

Dopo colazione ci trasferimento in aliscafo per l’isola di Levanzo. Da Cala Dogana ci inoltreremo lungo la costa di ponente, dalla quale ammireremo il magnifico faraglione. Da qui proseguiremo per Cala Fredda e Cala Minnola dove sarà possibile osservare una splendida e rigogliosa pineta che si estende fino al mare. Pranzo libero. Rientro nel pomeriggio su Favignana. Cena e pernottamento. Anche oggi passeremo qualche ora al mare.

  •       In aliscafo: trasferimento a Trapani, visita a: Riserva delle Saline e Paceco

Colazione. Check-out. Trasferimento al porto. Trasferimento in aliscafo da Favignana a Trapani. Trasferimento con bus privato per la Riserva delle Saline di Trapani e Paceco. Breve passeggiata a piedi e visita del Museo del sale. Sarà pure possibile girare autonomamente per la zona delle saline ed osservare l’avifauna e la flora tipica di questo territorio particolare. Pranzo libero. Trasferimento in hotel. Check-in. Sistemazione nelle camere. Cena e pernottamento

  •       A piedi: escursione “La riserva dello Zingaro”
  •       Lunghezza: 7 km, durata: 3 ore, dislivello: 200 m+

Fatta colazione partiremo per l’escursione.

Basta un attimo per accorgersi che lo Zingaro non è un angolo del Mediterraneo qualunque. Misura solo sette chilometri, ma ci vorrebbero giorni per seguire tutti i sentieri tortuosi che portano dal mare fino alla montagna, tetti di roccia che sfiorano pure i mille metri. Le calette incastonate lungo il percorso sono tentazioni troppo difficili da vincere, una deviazione dal sentiero principale e vi sentirete come Robinson Crusoe. Ma prima c’è da godersi lo spettacolo, 1620 ettari stretti fra mare e montagna in una esplosione di colori e profumi. Si parte da Scopello, direzione S. Vito Lo Capo. Lungo il cammino incontreremo il piccolo Museo della attività marinare che custodisce i segni e le testimonianze della pesca locale, le reti, un modello della tonnara di Scopello. Si incontreranno diverse calette e, tra queste la Tonnarella dell’Uzzo, una virgola di confetti bianchi adagiata su uno specchio turchese. Pranzo libero. Rientro in hotel nel pomeriggio. Cena e pernottamento. 

Anche oggi non ci faremo mancare qualche ora di mare.

  •       A piedi: Il Monte Caolino, lunghezza: 9 km durata: 4 ore circa, dislivello: 300 m+
  •       Con guida: visita di Erice

Un gradevole sentiero che segue la costa vi permetterà una rilassante passeggiata lungo tutto il periplo del promontorio. E’ una delle più interessanti attrazioni naturali della costa trapanese. Invasa dalle rigogliose palme nane e dai coreografici ciuffi della disa (ampelodesma), costellata da enormi rocce rotolate fino al mare, la Riserva di Monte Cofano è un luogo affascinante dove il tempo sembra essersi fermato. Durante il percorso si potrà godere di uno splendido panorama sul golfo. Pranzo libero. Nel pomeriggio visita guidata di Erice. Rientro in hotel. Cena e pernottamento.

 

  • In aereo: Palermo o Trapani – aeroporto di Vr o Bg, in pullman: aeroporto-località di partenza

Colazione. Trasferimento in pullman privato dall’hotel all’aeroporto. Volo di rientro. Pullman o minibus dall’aeroporto di arrivo alle proprie destinazioni

Mappa

Località ed orari di partenza:

partiremo di mattina presto dalle località di seguito indicate:

Malè

Cles

Casello di San Michele

Trento

Rovereto

Casello di Ala

Casello di Affi, Bolzano

Casello di Ora/Egna 

L’esatto orario sarà comunicato alcune settimane prima della partenza e sarà condizionato da quello del volo aereo per la Sicilia

Quote di partecipazione:

  • persona adulta in camera doppia: *1.049 €
  • supplemento singola: 180 € 
  • quota giovani fino a 18 anni in camera con 2 adulti e sistemazione in 3° letto: *979 €

* supplemento voli: a partire da 230 € con 1 bagaglio a mano + 1 bagaglio in stiva. La quota del volo sarà quantificata in base al miglior prezzo disponibile al momento della conferma del gruppo ovvero al raggiungimento del numero minimo di 15 partecipanti. 

La quota comprende:

  • trasferimenti da/per gli aeroporti il primo e l’ultimo giorno
  • aliscafo Trapani – isola di Favignana a/r
  • trasferimento bagagli dal porto di Favignana all’hotel A/R
  • trasferimenti in aliscafo a/r: Favignana-Marettimo, Favignana-Levanzo
  • trasferimenti in bus ai punti di partenza e arrivo delle escursioni quando previsti
  • 4 mezze pensioni in hotel 4 stelle a Favignana con bevande ai pasti (¼ di vino e ½ acqua)
  • 4 mezze pensioni in hotel 4 stelle a Trapani con bevande ai pasti (¼ di vino e ½ acqua)
  • 6 escursioni a piedi di una giornata con l’assistenza di guida escursionistica specializzata
  • guida turistica per la visita di Erice

La quota non comprende:

  •       cestini di viaggio, consumazioni lungo i percorsi,
  •       ticket ingresso a Musei, Riserve e noleggio bici a Favignana: € 25 ca complessive
  •       tassa di soggiorno a Trapani da pagare in loco (1,5€ al giorno a persona)
  •       tutto quanto non specificato alla voce la quota comprende

 

Quota iscrizione:

25 € per persona, inclusa assicurazione medico- bagaglio-annullamento

Termine chiusura iscrizioni:

30 giugno 2022

Note:

ogni partecipante si intende pienamente responsabile del proprio stato di salute e dovrà provvedere a dotarsi di abbigliamento ed attrezzatura idonea. La partecipazione di ragazzi di età inferiore ai 16 anni deve essere stabilita di volta in volta e per la valutazione si farà riferimento a quanto dichiarato dal genitore o accompagnatore che devono ritenersi responsabili dei minori accompagnati. Il programma delle escursioni potrebbe subire modifiche per interruzione dei tracciati, maltempo o cause di forza maggiore  

Viaggiamo in sicurezza: distanziamento e protocolli di legge

Iscriviti alla newsletter

Sarai sempre aggiornato sui nostri viaggi e sulle nostre offerte. Che aspetti? Inserisci la tua email e iscriviti!